16.12.07

Ansia da separazione

23:35:35, Aree di intervento: Ansia, Paure, Fobie, Fobia Sociale  

Non vuole andare a scuola

Fabio ha tredici anni, la mattina si lamenta spesso di avere mal di testa, mal di pancia e non vuole andare a scuola.

Il medico non riscontra problemi fisici, ma il ragazzo continua a lamentarsi ed esprime il desiderio di rimanere a casa.

I genitori sono confusi: a volte lo accontentano, altre volte gli impongono di lavarsi, vestirsi per andare a scuola.

Quando Fabio rimane a casa, appare sereno, tranquillo, svolge le sue attività e non si lamenta. Se viene accompagnato a scuola piange, non vuole scendere dalla macchina, deve essere preso con la forza ed accompagnato all’interno della classe.

Facciamoci un po’ di domande per capire bene la situazione, al fine di intervenire correttamente.

Da quanto tempo Fabio chiede di non voler andare a scuola?
Ci sono cambiamenti, difficoltà o problemi a scuola?
Fabio ha litigato con i compagni, teme qualche insegnante?
Qual è il suo rendimento scolastico?
Tendenzialmente Fabio ha difficoltà nell’affrontare le situazioni di vita quotidiana, tende ad evitare e preferisce rimanere a casa?
Ci sono cambiamenti a livello familiare, che possono aver creato disagio nel ragazzo?

E’ importante parlare con il ragazzo e con gli insegnanti per avere maggiori informazioni.
Dai colloqui, non emergono importanti difficoltà scolastiche, Fabio è un ragazzo intelligente, studia ed ottiene discreti risultati, ha, inoltre, un buon rapporto con i compagni e con gli insegnanti. Emerge un po’ di disagio quando entra in classe: per circa mezz’ora è taciturno, ha gli occhi arrossati per il pianto, preferisce rimanere da solo, dopo di che ritorna sereno e svolge le sue attività senza problemi.

Dal colloquio con i genitori emerge che durante l’inserimento alla scuola materna e alle elementari, Fabio piangeva, preferiva rimanere a casa e spesso veniva accontentato. Solitamente ha difficoltà quando deve iniziare un’attività nuova, teme di non essere capace, all’altezza della situazione e piange. I genitori lo accompagnano, lo aiutano, se possono si sostituiscono a lui, invece di incoraggiarlo a provare. Quando insistono affinché Fabio affronti una situazione nuova, il ragazzo prova disagio iniziale, ma poi riesce bene. Fabio ama rimanere a casa, gioca con la play station, si collega ad internet. Si sente tranquillo e protetto quando è a casa con i suoi genitori.

Come intervenire?

Fabio e i suoi genitori devono capire che non affrontare le difficoltà temute non sarà sicuramente di aiuto, ma peggiorerà la situazione.

Evitare permette al ragazzo di stare bene al momento, ma a lungo andare rischia di evitare sempre più situazioni e si convincerà di non essere in grado di cavarsela da solo senza i genitori. Fabio deve andare a scuola tutte le mattine. Anche se i genitori faticano e devono imporsi con fermezza, sanno che il figlio superato l’impatto iniziale appare sereno e contento di andare a scuola e in generale svolge bene le varie attività.

Gioca un ruolo importante la coerenza e la continuità dell’intervento genitoriale: tutte le mattine il figlio andrà a scuola. L’incoerenza confonde il ragazzo stesso il quale riceve messaggi diversi ed ambivalenti ad una stessa richiesta fatta in giorni diversi.

In generale, Fabio dovrebbe essere incoraggiato e subito premiato per aver affrontato una situazione temuta, che avrebbe evitato. Le sue preoccupazioni e dubbi devono essere vissute non come verità assolute, ma come ipotesi da verificare personalmente e direttamente.

Fabio tende ad anticipare negativamente le situazioni:
“Ce la farò?,
Sarò capace?
Cosa mi chiederanno?
Ingigantisce gli eventi e tende a vedere sempre risultati negativi: “Sicuramente andrà male, non ricorderò nulla, ...”.

Tutte le volte che Fabio riuscirà ad affrontare una situazione sarà per lui una vittoria importante che andrà a rinforzare la stima di se stesso e smantellare la convinzione di non essere abbastanza capace.

Quando è importante richiedere l'intervento di uno psicologo?

- quando il ragazzo prova intensi livelli di ansia: dovrà, infatti, imparare tecniche per la gestione dell'ansia, tecniche cognitive e comportamentali per gestire i pensieri negativi e le preoccupazioni.

- quando i genitori desiderano non gestire da soli tale situazione.

- quando il ragazzo evita le situazioni: imparerà ad affrontare gradualmente le situazioni vissute con disagio o completamente evitate.

- quando il ragazzo ha poca autostima e considerazione di se

- quando il ragazzo presenta paure e fobie.

Permalink 695 parole da admin Email , 12347 visite • 19 feedbacks

Indirizzo Trackback per questo post:

This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Per favore, inserisci i caratteri che vedi nel disegno sopra. (case insensitive)

Commenti, Trackbacks, Pingbacks:

Commento di: assignment expert [Visitatore] Email · https://www.assignmentuk.co.uk
I appreciate your efforts in preparing this post. I really like your blog articles. Things are very open and intensely clear explanation of issues. was truly information. Your website is very beneficial.
PermalinkPermalink 02.11.17 @ 10:52
Commento di: Help With PHP Assignment [Visitatore] Email · https://phphelponline.com
I Appreciate This Work Amazing Post For Us I Like It.
PermalinkPermalink 29.06.18 @ 09:54
Commento di: Harvard Case Analysis [Visitatore] Email · https://casestudyaids.xyz
Such A Nice Post, Keep Providing Good Resources.
PermalinkPermalink 29.06.18 @ 12:26
Try not to give this lay wagering opportunity a chance to cruise you by! Snatch this to a great degree important football wagering exhortation with the two hands and get the hang of all that you can about football lay wagering.
PermalinkPermalink 21.07.18 @ 11:32
Commento di: sportnation [Visitatore] Email · https://offers.sportnation.bet/welcome1/?btag=a_799b_390c_
Your point ought to look towards a win rate of 9 times out of 10, this ought to be reasonably achievable on the grounds that we as a whole realize that it is substantially more hard to pick a victor, than it is to pick a failure.
PermalinkPermalink 22.07.18 @ 08:49
Commento di: Jetbull [Visitatore] Email · http://www.jetbull.biz/
think of the outline, pay the organization and sit tight for the entry of the prints.
PermalinkPermalink 23.07.18 @ 14:03
Commento di: Surprise Dolls [Visitatore] Email · https://youtu.be/aAPH41NdGXo
Many homework on the continual hunt along with offstage on the road to winning. Definitely not attached, simple to-fall as a result of wayside; And not investigation, afterward into a path travel toward the black.
PermalinkPermalink 28.07.18 @ 14:55
I remember clearly a study that I read showing that an investment returning a steady 10% per year will outperform an investment that jumps from +50% one year to -40% the next, and so on. 
PermalinkPermalink 29.07.18 @ 17:33
Commento di: Oddsring [Visitatore] Email · http://www.oddsring.info/
This implies online club have turned out to be enormous organizations, and turned honest to goodness at that.
PermalinkPermalink 31.07.18 @ 15:27
Commento di: Casinohuone [Visitatore] Email · http://sites.google.com/view/casinohuonebonuskoodi
The Slotty Vegas Casino principle interface just records their own particular reward bargain, yet utilizing our connection beneath gives you 15 free twists after enlistment, paying little respect to what is on their online gambling club.
PermalinkPermalink 15.08.18 @ 12:51
Commento di: machance avis [Visitatore] Email · http://www.twitch.tv/videos/298411517
however utilizing our connection underneath gives you the 15 free twists after enlistment, paying little respect to what is on their online gambling club. You get 15 free twists on starburst after enlistment now.
PermalinkPermalink 18.08.18 @ 15:01
Indeed, even the specialists play these diversions to additionally ace their amusement and pick up fresher and better abilities to additionally lessen the odds of losing the wager.
PermalinkPermalink 27.08.18 @ 13:31
Commento di: blutzuckersenken [Visitatore] Email · https://www.blutzuckersenken.de/blutzucker-senken/
It’s really a cool and useful piece of info. Ι am glad that you shared this useful information with us.
PermalinkPermalink 05.09.18 @ 11:39
Commento di: betclic france [Visitatore] Email · https://www.facebook.com/ParierSurBetclic/
On occasion you will discover certain sites offering you streak recreations which don't require download it is helpful to play downloadable diversions as you don't need to open a program over and over.
PermalinkPermalink 12.09.18 @ 19:02
Commento di: chagapilz-tee [Visitatore] Email · https://www.chagapilz-tee.de/home/
Thank you for such a good post. Keep sharing wonderful posts like this. I will be checking back soon.
PermalinkPermalink 10.11.18 @ 06:54
Commento di: trada casino [Visitatore] Email · http://bit.ly/tradacasinobonus4
It can turn out to be exceptionally addictive and you need to know when to stop. On the off chance that you are having issues with betting please look for expert help.
PermalinkPermalink 10.11.18 @ 14:39
Whats up this is kind of of off topic but I was wondering
if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML.
I'm starting a blog soon but have no coding expertise so I wanted to get advice from someone with experience.
Any help would be greatly appreciated! http://www.femininefantasy.com/__media__/js/netsoltrademark.php?d=avia.mvsm.ru%2Fredirect.aspx%3FRedirecturl%3Dhttp%3A%2F%2F918.network%2Fcasino-games%2F78-live22
PermalinkPermalink 21.12.18 @ 05:52
Commento di: lifeguarddatarecovery [Visitatore] Email · https://lifeguarddatarecovery.com/
Great post, you have pointed some excellent points, I as well believe this is a very superb website.
PermalinkPermalink 26.05.19 @ 06:46
Commento di: thesis writing help uk [Visitatore] Email · http://www.papersjunction.co.uk/thesis-writing-services
Can I simply just say what a comfort to find somebody that really knows what they're discussing on the internet.
You definitely understand how to bring an issue to light and make it important.
More and more people really need to read this and understand this side of your story. It's surprising you're not more popular since you certainly possess the gift.
PermalinkPermalink 09.06.19 @ 15:32

Lascia un commento:

La tua email non comparirà nel sito.
Il tuo URL sarà visualizzato.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Per favore, inserisci i caratteri che vedi nel disegno sopra. (case insensitive)

Post Precedente: Libera dalla depressione: la via della positivitÓPost Successivo: La paura di perdere le persone

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
 << <   > >>
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Starbene: mente-corpo

Dott.ssa Maria Narduzzo
Psicologa Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Terapeuta EMDR
Docente dell'Istituto Watson
P.Iva 09100990010
Cell 3337130974
Vedi Attività


Riceve ad Orbassano
Studio Privato
Via Roma 47
www.psicologo-orbassano.it

Riceve a Torino
presso Studio Medico Crocetta
C.so Galileo Ferraris, 107
www.studiocrocetta.it
maria.narduzzo@gmail.com

Directory segnala sito DirectoryItaliana

Psicologia: La categoria di HelloDir.com che tratta di Psicologia

Scambio Link

Psycommunity

Vedi opuscolo sul panico

Prima di aggiungere un commento è necessario prendere visione e approvare l'informativa sulla privacy.

Cerca

Chi c'é online?

  • Untenti ospiti: 21

Syndicate questo blog Feeds XML

What is this?

powered by
b2evolution